Sanità: Cardarelli, tecnologia da robot di ultima generazione per interventi

L’UOC di Neurochirurgia pronta all’Ospedale Cardarelli di Napoli, diretta da Claudio Schönauer, le prime operazioni eseguite con il sistema robotico di ultima generazione Cirq Robotic Arm che consente interventi oncologici craniali e spinali di media e bassa intensità, attraverso un approccio unico, innovativo e rivoluzionario.Questa tecnologia acquistata attraverso l’impiego dei Fondi della Rete Oncologica regionale per un costo di circa 2 milioni e mezzo di euro, si compone di un Neuronavigatore, uno speciale tavolo operatorio, una TAC intraoperatoria ed un braccio robotizzato comandato direttamente dal Neuronavigatore.
about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *