Il Qatar minaccia il Parlamento Ue: «Se chiudete le porte, ci saranno conseguenze»

Qatargate, dopo la stretta annunciata a Strasburgo, arrivano le minacce di Doha. Le misure contro il Qatar del Parlamento europeo rischiano di avere un «impatto negativo» sulle relazioni con l’emirato del Golfo e sulla fornitura globale di gas, ha avvertito domenica un diplomatico qatarino. Il monito arriva dopo che giovedì a Strasburgo gli eurodeputati hanno votato quasi all’unanimità un testo in cui «sollecitano la sospensione dei permessi di accesso per i rappresentanti degli interessi del Qatar» durante le indagini dell’inchiesta «cash for influence» (denaro in cambio di appoggi),La decisione di imporre una tale restrizione discriminatoria al Qatar, limitando il dialogo e la cooperazione prima della fine del procedimento giudiziario, avrà un effetto negativo sulla cooperazione in materia di sicurezza regionale e globale, nonché sulle discussioni in corso sulla scarsità energetica globale e sulla sicurezza», ha sottolineato oggi il diplomatico. Il Qatar ha negato qualsiasi illecito riguardo alle indagini in corso. I deputati hanno parlato di come siano stati offerti loro viaggi gratuiti e biglietti per la Coppa del Mondo per visitare lo stato del Golfo, che ha cercato così di neutralizzare le critiche al suo trattamento dei lavoratori migranti,questo Parlamento è una minaccia, non si fermeranno davanti a nulla. Questi attori maligni, legati a Paesi terzi autocratici, hanno presumibilmente armato Ong, sindacati, individui, assistenti e deputati nel tentativo di soffocare i nostri processi».

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *