Brucia un appartamento in pieno centro: c’è una vittima

La tragedia è avvenuta a Mugnano. Giosuè Giugnese, di 40 anni, sarebbe stato soffocato dalle esalazioni. Inutili i soccorsi

Un incendio, in un piano terra a Mugnano, ha portato alla morte di un uomo. La tragedia è avvenuta nella serata di ieri in pieno centro, vicino piazza Municipio, in via dei Quattro Martiri.

La vittima si chiamava Giosuè Gugnese ed aveva quarant’anni. Pare vivesse da solo. Stando alle prime ricostruzioni il rogo sarebbe partito da un camino acceso al piano inferiore, per poi propagarsi verso l’appartamento in cui l’uomo risiedeva non lasciandogli scampo. Gugnese sarebbe morto a causa delle esalazioni: inutili i tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori.

Sul luogo dell’incendio sono accorsi il 118 ed i vigili del fuoco, oltre che i carabinieri di Mugnano. Saranno questi ad indagare su quanto accaduto, accertando eventuali responsabilità.

Così il sindaco di Mugnano Luigi Sarnataro: “Questa sera la nostra città è scossa da una tragedia. Un nostro concittadino è morto in un incendio divampato nella propria abitazione nel centro storico. L’amministrazione comunale esprime la propria vicinanza ai familiari e agli amici. R.i.P.”. 

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *