Nocera Superiore, approvato il progetto di Gori per potenziare il depuratore: 10 milioni dal Pnrr

L’efficientamento del servizio depurativo nel territorio Sarnese-Vesuviano continua ad essere uno degli obiettivi su cui Gori, Regione Campania ed Ente Idrico Campano sono al lavoro, anche al fine di ridurre l’impatto ambientale legato al trattamento delle acque reflue. Pnrr relativo all’Investimento 1.1 Linea C “Realizzazione di nuovi impianti e ammodernamento di impianti esistenti”. Tale investimento punta a potenziare gli attuali sistemi di gestione dei rifiuti.Il progetto sviluppato da Gori per il potenziamento del depuratore di Nocera Superiore è stato ammesso ad un finanziamento di quasi 10 milioni di euro, classificandosi al primo posto della graduatoria stilata dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *