Carburanti, da gennaio addio allo sconto: il pieno costerà di più

Il 31 dicembre finisce lo sconto sulle accise dei carburanti e dal primo gennaio fare il pieno dunque costerà di più. Se non si provvederà a una proroga dei tagli saranno infatti ripristinate le aliquote in vigore prima del 22 marzo, i prezzi aumenteranno di 18,3 centesimi al litro per la benzina e il diesel e di 3,4 centesimi per il Gpl.Stangata da 200 euro l’anno  Secondo i calcoli di Assoutenti, l’aumento si tradurrà in una spesa di 9,15 euro in più a pieno. Al ritmo di due pieni al mese, si parla di un esborso di 219,6 euro in più all’anno.
about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *