Ma cosa bevono i produttori di vino a Capodanno?

Gli appassionati di vino, si sa, aspettano feste, celebrazioni, date emblematiche, per poter aprire bottiglie un po’ speciali. Capodanno è tra queste occasioni. Si pensa a cosa si ha in cantina, da quale enoteca andare, o su quale portale web cercare l’etichetta che fa al caso proprio.Ma i produttori di vino invece, cosa bevono a cavallo dell’ultima sera dell’anno e la prima del nuovo?  

Si pensa che non abbiano che l’imbarazzo della scelta tra le loro bottiglie, tra annate nuove e annate vecchie, millesimati o cuvée, tra bianchi, rossi e rosé. Ma è “il vino degli altri” che vogliamo conoscere. O meglio, cosa vorrebbero bere o cosa berranno, non di loro produzione, a Capodanno. 

.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *