Pelé -Maradona, una rivalità diventata amicizia

Nell’immagine postata ieri sera sui profili social del Napoli si vedono Pelé e Diego Armando Maradona, mano nella mano, di spalle, che camminano sulle nuvole. Perché a loro, quel grande dibattito su chi fosse il più grande di tutti i tempi interessava il giusto. La loro era stata una grande rivalità, diventata poi una altrettanto grande amicizia. È la trama del rapporto tra i due più grandi calciatori di sempre. Da una parte O Rei, unico calciatore nella storia a vincere tre Mondiali (Svezia ’58, Cile ’62 e Messico ’70) scomparso all’età di 82 anni giovedì 29 dicembre, dall’altra El Pibe de Oro, deceduto a 60 anni il 25 novembre 2020.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *