Rapina un bar , ma viene bloccato dai clienti eroi: arrestato in flagrante

Rapinatore armato di ascia, entra in un bar per rapinare l’incasso e i biglietti del gratta e vinci. Ma due clienti eroi lo bloccano e lo fanno arrestare. È successo ieri sulla Tiburtina a Roma.Il rapinatore ha fatto irruzione nel locale e, brandendo un’ascia, ha intimato alla casseriera di consegnargli il denaro della cassa e tutti i biglietti appesi. Si tratta di un 28enne italiano che, durante la colluttazione con le due persone che l’hanno fermato, è stato ferito ad una gamba con un coltello. Secondo quanto riferito da diversi clienti presenti durante la rapina, il giovane ha minacciato la cassiera che poi gli ha consegnato l’incasso e i gratta e vinci. Un 19enne macedone, cliente abituale del bar, e un addetto alla sicurezza entrato nel bar per bere un caffè – un 33enne del Gambia – hanno però tenuto d’occhio il rapinatore e poi l’hanno bloccato.L’intera scena è stata immortalata anche dai sistemi di videosorveglianza dell’esercizio commerciale. Immediato l’allarme al 112 e, dopo l’arrivo di una pattuglia dalla stazione di Roma Settecamini, il 28enne è stato arrestato. Il bottino è stato interamente recuperato e restituito dai militari alla titolare del bar.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *