Berlusconi vende Il Giornale: lo storico quotidiano passa nella mani degli Angelucci. Ecco le novità

La famiglia Berlusconi vende ‘Il Giornale’. La conferma arriva da Nicola Porro, attuale vicedirettore della testata, che ha annunciato la cessione dello storico quotidiano fondato da Indro Montanelli il 25 luglio 1974 dopo aver lasciato il Corriere della Sera. Il nuovo proprietario sarà la famiglia Angelucci, per metà industriali della sanità e per metà editori che già detengono il “Tempo’ e ‘Libero Quotidiano’. Di recente Angelucci, attraverso la finanziaria Tosinvest, ha ceduto a Polimedia il Gruppo Corriere, a cui fanno capo le testate Corriere dell’Umbria, Corriere di Siena, Corriere di Arezzo e Corriere della Maremma.Ma il closing dell’operazione ancora non c’è stato, hanno assicurato fonti interne al comitato di redazione della testata: dovrebbe avvenire solo dopo la certificazione del bilancio 2022 e i dettagli finanziari dell’operazione dipenderanno anche dalle perdite che emergeranno e che potrebbero essere maggiori di quelle del 2021 (circa 8 milioni). Ed è proprio il deterioramento dei conti che avrebbe convinto la famiglia Berlusconi a vendere Il Giornale.
about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *