Muore schiacciato dal suo camion contro un muro: aveva 53 anni

Un uomo di 53 anni è morto nel primo pomeriggio a Stresa (Verbano-Cusio-Ossola) in un incidente sul lavoro avvenuto in via Vignolo, una strada che dal lungolago si inerpica lungo il versante della montagna.La vittima dell’incidente sul lavoro avvenuto nel primo pomeriggio di oggi a Stresa (Verbano-Cusio-Ossola) è un operaio di 53 anni di Grignasco (Novara) di una ditta di spurghi di Romagnano Sesia, sempre nel Novarese. Secondo la ricostruzione, l’operaio è stato investito dal camioncino (sul quale viaggiava da solo) dal quale era sceso per aprire un cancello di accesso a un’area privata dove avrebbe dovuto intervenire. Il mezzo si sarebbe mosso per pochi metri da solo, su un tratto di strada in discesa, finendo per investire l’operaio. Stando a quanto riferito l’uomo, che lavorava per l’azienda novarese da circa quattro anni, lascia una compagna e una figlia. 

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *