Zaia, ci sono 4 mie intercettazioni, ma io parlo veneto

“Ho scoperto ci sono quattro telefonate mie, io non ero intercettato, mi hanno detto che non potevano essere pubblicate, ma non importa, sono responsabile di quello che dico, e lo confermo. Ma la roba straordinaria è che io parlo in veneto e sono tutte in italiano”. Lo ha rivelato oggi Luca Zaia, a proposito delle intercettazioni diffuse da Report, intervenendo a un incontro a Cortina D’Ampezzo. “Non è una battuta – ha aggiunto – perché toni e modalità sono diverse. Al di là delle battute dico al mio dirigente che è un po’ che va avanti questa solfa che abbiamo denunciato Crisanti. Non è vero”. 

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *