Schiaffi alla vigilessa dopo la multa: condannato a tre mesi di reclusione

“Vile aggressione a chi lavora tra mille difficoltà”

Una vigilessa è stata aggredita a pochi metri dai mercatini natalizi di piazza degli Artisti. Un 67enne (venditore dei mercatini) dopo aver parcheggiato la sua auto in divieto di sosta si è allontanato. Al suo ritorno ha notato di essere stato multato e ha prima offeso la vigilessa e poi l’ha colpita con uno schiaffo sul viso.

E’ stato immediatamente bloccato dalle forze dell’ordine, che lo hanno arrestato in flagranza di reato. Nel processo celebrato con rito direttissimo, il giudice lo ha poi condannato a tre mesi di reclusione, grazie al patteggiamento della pena. 

“Vile aggressione”

 L’assessore alla legalità Antonio De Iesu  ha definito “una vile aggressione”, quella subita dalla vigilessa, “impegnata insieme a tanti altri, tra mille difficoltà legate alla carenza di organico, nel difficile compito di garantire sostenibili condizioni di sicurezza urbana sul nostro territorio”.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *