Emesso un mandato di arresto per il nuovo consiglio di amministrazione del Parlamento parallelo dell’opposizione venezuelana

Il 49° Tribunale di Controllo del Circuito Giudiziario Penale dell’Area Metropolitana di Caracas ha emesso sabato un mandato di arresto contro il nuovo consiglio dell’Assemblea Nazionale eletto nel 2015 e controllato dall’opposizione.In particolare, sono stati nominati Dinorah Jaxilda Figuera Tovar -Primero Justicia–, eletta presidente della Camera, e Auristela del Valle de Castillo -Acción Democrática– e Marianela Fernández Alvarado -Un Nuevo Tiempo– come vicepresidenti, secondo il portale venezuelano Últimas Noticias. Figuera vive in Spagna e anche gli altri due leader politici vivono fuori dal Venezuela.Il mandato di arresto è stato emesso “per la loro presunta responsabilità nei reati di usurpazione di funzioni, tradimento, associazione a delinquere e riciclaggio di denaro, in virtù della loro partecipazione ad atti irregolari legati alla nomina fittizia di un consiglio di amministrazione di un’Assemblea Nazionale presumibilmente illegittima, per la sottrazione di beni venezuelani all’estero”, come ha spiegato il Circuito Giudiziario Penale di Caracas 

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *