Estinzione anticipata di mutui e prestiti: spetta il rimborso totale

L’estinzione anticipata di un finanziamento a rate rispetto alle scadenze previste comporta sempre il rimborso di tutti i costi sostenuti, proporzionalmente alla durata del contratto residuo, senza disparità di trattamento in base alle data di stipula: lo ha stabilito la Corte Costituzionale, che con sentenza 263/2022 risolve un contrasto interpretativo che discriminava alcuni consumatori rispetto ad altri.

In particolare, la Consulta ha stabilito che sono da ritenersi applicabili anche ai vecchi mutui le disposizioni della legge 106/2021, che sancisce il diritto al rimborso di tutti i costi (non solo gli interessi) in caso di estinzione anticipata del finanziamento.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *