Automobilista del napoletano denunciato in Costiera,guidava in stato di ebbrezza

Guidava in stato di ebbrezza e alla vista dei carabinieri avrebbe anche tentato di evitare il controllo. E’ accaduto in Costiera Amalfitana dove i carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno deniuciato un automobilista originario del napoletano per guida in stato di alterazione.Il provvedimento è scattato in seguito agli accertanenti eseguiti dai militari dell’arma nel corso di un servizio coordinato di controllo straordinario del territorio finalizzato, in prevalenza, alla prevenzione e repressione di violazioni al codice della strada.Alla fine sono state ben venti le sanzioni elevate ad altrettanti automobiliti. Il servizio di controllo, articolato in più giorni ed in diverse fasce orarie, ha previsto nei comuni costieri l’impiego di 40 pattuglie e 70 militari. Nel corso dell’operazione, che ha interessato tutta la Costiera Amalfitana, sono stati controllati 155 veicoli e identificate 190 persone.

 

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *