Picchiato per un telefonino, fa arrestare i due rapinatori

La vittima è un 47enne di origini bengalesi. Rapinato da due malviventi, che lo hanno preso a pugni e calci, pur di farsi consegnare il cellulare. Aggredito nel comune di San Gennaro Vesuviano, l’uomo ha però denunciato i due, poco dopo identificati e arrestati dai carabinieri della locale stazione. Raggiunti a casa, dove i militari hanno recuperato anche il cellulare appena sottratto.Per i giovani marocchini, di 17 e 21 anni, entrambi incensurati, la denuncia per rapina aggravata; mentre le lesioni riportate dal bengalese sono state giudicate guaribili in un paio di giorni.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *