Vaticano,i lati oscuri e la ‘verità negata’ della sparizione di Emanuela Orlandi saranno finalmente svelati?

È dell’inizio di gennaio 2023 la notizia secondo cui le autorità ecclesiastiche, coadiuvate dalla Gendarmeria, proveranno a risolvere l’intrigata trama legata alla scomparsa della giovane romana e lo faranno attraverso una nuova indagine in cui si avvarranno dell’analisi delle precedenti inchieste e, soprattutto, di nuovi testimoni.Questa è la prima volta che in Vaticano si indaga ufficialmente sul caso. Nei quasi 40 anni che ci separano dal giorno del fatto, le indagini delle autorità italiane si sono scontrate in più occasioni contro un netto “no” di risposta da parte della giustizia vaticana alle richieste di collaborazione. Ma perché proprio adesso?
about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *