Evade dagli arresti domiciliari per visitare la madre a Reggio Emilia

I Carabinieri della stazione di Fisciano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore su richiesta della Procura nocerina, nei confronti di un 32enne indagato per evasione.Evade dai domiciliari, che sta scontando nella sua abitazione in provincia di Salerno, per far visita alla propria famiglia residente in provincia di Reggio Emilia.L’uomo era sottoposto agli arresti domiciliari perché indagato per il reato di rapina di 10mila euro, commessa nel settembre 2022 ai danni del gestore di un centro scommesse di Fisciano.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *