Prezzo del gas ritorna ai livelli più bassi, cosa accadrà alle nostre bollette

Oggi ha toccato i livelli più bassi da dicembre 2021, sono attesi in diminuzione anche i costi delle bollette. Valutando le ultime quotazioni del combustibile al Ttf di Amsterdam, ne è convinto anche il ministro dell’Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin.Alla borsa di Amsterdam, infatti, il costo per megawattora si è attestato a 54,6 euro, raggiungendo addirittura nel corso della giornata la quota minima di 51,40 euro. Per comprendere la portata del calo in atto, basti pensare che il 24 febbraio 2022, giorno dell’inizio del conflitto tra Ucraina e Russia, il prezzo del gas era schizzato fino a 127 euro a megawattora. Il costo medio del gas, nel nostro Paese, si è mantenuto elevato fino a dicembre 2022, toccando i 116 euro per megawattora. Un vero e proprio salasso rispetto all’anno precedente: secondo Arera, infatti, lo scorso anno una famiglia tipo è arrivata a spendere 1.866 euro a causa dell’aumento del gas (con un balzo del + 64,8% rispetto a quanto speso invece nel 2021).

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *