Altra bufera sull’ On.Soumahoro

9mila euro di reddito nel 2021 ma un villino da 450mila euro di valore di cui 250mila ottenuti con mutuo bancario. È l’ennesimo mistero attorno alla figura dell’onorevole Aboubakar Soumahoro. Immediata s’è infatti scatenata la polemica politica e la spiegazione data tempo fa dal parlamentare su come avesse acquistato la villetta di Casal Palocco a Roma, non convince.Un’altra bufera dopo l’indagine della procura di Latina sui suoi familiari, rischia di travolgere l’ex deputato dell’alleanza tra Verdi e Sinistra italiana ora passato al gruppo misto. Stavolta è la trasparenza a dare grattacapi al neo eletto parlamentare. Infatti, nei giorni scorsi, sul sito istituzionale della Camera sono state pubblicate le dichiarazioni dei redditi dei parlamentari, come previsto dalla normativa vigente. Un atto di trasparenza che mostra proprietà patrimoniali e redditi degli eletti. Spulciando il 730 di Soumahoro si scopre che nel 2021 il deputato ha dichiarato 9.150 euro lordi. Tra i più bassi in Parlamento. Immediate sono scattate le polemiche. Il più lesto è stato il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri: “La vicenda di Soumahoro si tinge ancora di ridicolo.  

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *