Conte si rifà sugli ex cinque stelle: “Tirate fuori i soldi”

È tempo di fare i conti in casa Cinque Stelle, nel senso letterale del termine: Giuseppe Conte annuncia infatti via missiva di voler battere cassa e chiede la restituzione degli arretrati.Le “cartelle esattoriali” dell’ex premier, secondo quanto riferito da Repubblica, sarebbero state compilate con la preziosa collaborazione del tesoriere del Movimento Claudio Cominardi e inviate subito dopo le festività, in gran parte a coloro che hanno seguito Luigi Di Maio nella sua fallimentare esperienza di Impegno Civico.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *