Mistero sui covi di Messina Denaro

Non poteva mancare, nella cattura di Matteo Messina Denaro, il mistero delle “scatole vuote”. Pare che nel secondo covo abbiano trovato questi scatoloni e pensano siano state fatte sparire delle carte. Prove? Per ora nessuna. Ma siamo al solito ritornello stile agenda rossa, carte di Riina scomparse e via dicendo. Quando catturiamo qualcuno, ci deve essere sempre un qualche mistero. Però mi chiedo, senza polemiche: ma se eravamo alla caccia dei covi con tutti i loro segreti, non era meglio non rendere pubblico l’arresto del boss?

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *