Eugenio Pini, Avvocato difensore di tanti poliziotti e carabinieri morto nella giornata di ieri

Lutto nel mondo dell’avvocatura romana. Stroncato da un male incurabile a 53 anni, l’avvocato Eugenio Pini. Il legale, era un punto di riferimento di poliziotti e carabinieri per aver spesso difeso alcuni appartenenti “caduti” in vicende giudiziarie. Attivo anche nel campo della lotta contro il bullismo era l’avvocato del centro nazionale “Bulli stop”.Con un passato, prima di diventare avvocato, nella Polizia di Stato a cui era rimasto legato anche a livello sindacale, come punto di riferimento legale del Siulp, Coisp e Mosap. Era stato il diensore del carabiniere Francesco Tedesco, teste chiave del caso Cucchi, e di Andrea Pellegrini, l’assistente capo del distretto di polizia di Primavalle accusato dalla Procura di Roma di aver torturato Hasib Omerovic e i poliziotti coinvolti nel caso Narducci, dove vennero tutti assolti.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *