Medico di guardia aggredito dal paziente.

Un medico  di guardia è stato aggredito da un paziente a Cologna Veneta nel Veronese, per essersi rifiutato di produrre in modo illegittimo un certificato di malattia per giustificare l’assenza dal lavoro. Ora tra i camici bianchi torna l’allarme. Dall’inizio del mese sono state registrate già otto aggressioni in provincia a personale sanitario. Nel 2022 furono 105.Il fatto è avvenuto la settimana scorsa in orario notturno: il medico si è ritrovato sotto la minaccia di un paziente che a più riprese lo ha spintonato e gli ha bloccato le mani. Il sanitario ha chiamato i carabinieri e annunciato di voler sporgere denuncia in Procura.

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *