Truffa del pellet,Il venditore 57enne di Caserta diventa irreperibile

Denunciato un 57enne, nella mattinata di ieri, 21 gennaio, i Carabinieri della stazione di Asolo hanno scovato un truffatore residente nella provincia di Caserta con precedenti che, aveva messo in vendita alcuni bancali di pellet su un sito internet. L’uomo si è fatto versare sulla propria carta prepagata 500 euro da un’impiegata 53enne di San Zenone degli Ezzelini e si era poi reso irreperibile. Alla trevigiana, i bancali non sono mai arrivati e non riuscendosi nemmeno a mettere in contatto con il venditore, ha denunciato l’accaduto. 

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *