Riforma del fisco 2023 : Irpef avrà solo 3 aliquote, flat tax anche per dipendenti e pensionati

La riforma fiscale 2023: bozza di testo pronta entro marzo, questo il periodo in cui vedrà la luce il testo della riforma fiscale targata governo Meloni e alla quale sta lavorando il viceministro all’Economia (con delega al fisco) Maurizio Leo. Quindi, secondo i piani dichiarati dallo stesso Leo durante un convegno promosso dall’Associazione nazionale commercialisti, la riforma sarà presentata al Consiglio dei ministri al più tardi entro l’inizio della primavera. La riforma dell’Iperf a 3 aliquote e il quoziente familiare.Grande attenzione sarà riservata alla seconda parte, quella cioè che riguarda la revisione dell’Irpef. Per le aliquote, Leo ha parlato di un «addolcimento»: l’obiettivo è ridurle a tre (23%, 27% e 43%), «ferma restando la necessità di individuare le dovute coperture, senza scostamenti di bilancio». Altra voce, diventata ormai di bandiera, è l’introduzione del quoziente familiare, «un sistema per tassare i cittadini tenendo conto del carico familiare e quindi dei figli»,

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *