Rapina nella villa De Cecco,colpo da migliaia di euro ai danni dell’imprenditore

De Cecco era in casa quando è avvenuta il raid dei 4-5 malviventi entrati in azione: dopo aver chiuso moglie e figlia dell’imprenditore in cucina, lo hanno costretto ad aprire la cassaforte, per poi impossessarsi di gioielli e orologi di pregio.Una volta ottenuta il bottino, il ladri sono fuggiti rapidamente dalla zona. Sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri. Saturnino De Cecco si era dimesso dall’azienda all’inizio del 2020 pur rimanendo tra gli azionisti di riferimento della De Cecco. Lo storico pastificio è la terza azienda al mondo produttrice di pasta con un fatturato nel 2021 di oltre 500 milioni di euro, due stabilimenti in Abruzzo 

about author

redattore

mdl@tvdigitale.biz

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *