Categoria: GIUSTIZIA

  • Separazione carriere dei magistrati, dal governo sì alla riforma della giustizia

    Separazione carriere dei magistrati, dal governo sì alla riforma della giustizia

    Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera alla tanto discussa riforma della giustizia. Questo significa che verranno istituiti due Consigli Superiori della Magistratura (Csm), uno per i magistrati requirenti e l’altro per quelli giudicanti, con carriere separate e distinte. Nonostante le polemiche, il provvedimento è stato accolto con un applauso, segno di un cambiamento epocale nel sistema giudiziario italiano.Le reazioni sono state…

  • L’ex presidente del porto dai pm  “favori” di Spinelli

    L’ex presidente del porto dai pm “favori” di Spinelli

    I pm sentiranno Palo Signorini, l’ex presidente dell’Autorità portuale dal 7 maggio in carcere con l’accusa di aver preso tangenti dall’imprenditore della logistica Aldo Spinelli in cambio di favori.I magistrati, che l’hanno seguito e intercettato per tre anni, gli contestano di aver ricevuto da Spinelli soldi e regali, soggiorni in alberghi di lusso a Montecarlo…

  • La foto con gli indagati svela il “sistema Emiliano”

    La foto con gli indagati svela il “sistema Emiliano”

    Ci sono foto «invecchiate male» che sarebbe meglio tenere nel cassetto, perché raccontano un mondo, un sistema. Come quella che circola su Facebook, datata fine 2019. È una cena elettorale, nessuno immaginava che quasi cinque anni dopo le persone ritratte sarebbero state legate da un unico destino.A raccontare il «chi è chi» è l’ex consigliere…

  • Liguria-gate e l’Antimafia:Scontro sui verbali di Spinelli junior

    Liguria-gate e l’Antimafia:Scontro sui verbali di Spinelli junior

    Il Liguria-gate tracima: dalla commissione Antimafia alla polemica politica per il verbale con l’errore. Il tutto in un’inchiesta che da quasi due settimane esonda come un fiume in piena dalle accuse originarie al governatore Giovanni Toti, accusato di aver messo la sua funzione al servizio degli interessi dell’imprenditore Aldo Spinelli.La presidente della commissione Antimafia, Chiara Colosimo (FdI) ha fatto richiesta delle carte…

  • Spinelli, il figlio Roberto parla dei rapporti di Aldo con Toti e Signorini

    Spinelli, il figlio Roberto parla dei rapporti di Aldo con Toti e Signorini

    Sui rapporti col governatore Toti «mio padre non riusciva a capire che non si poteva fare»,  racconta Spinelli jr al giudice, parlando di una situazione da «far west», con il padre che continuava a disattendere i suoi consigli. E comunque era «Toti che lo chiamava» quando c’erano «situazioni elettorali o delle cene», sostiene.Al gip, inoltre, Roberto Spinelli riferisce dei rapporti tra l’ex…

  • Il trucco dei pm sulla mafia per aggirare la prescrizione

    Il trucco dei pm sulla mafia per aggirare la prescrizione

    Inchiesta a rischio prescrizione col trucco del 416 ter. Non è passata inosservata la bacchettata che, dalle colonne del Giornale, l’ex leader dell’Anm Luca Palamara ha sferrato contro la Procura di Genova e l’inchiesta che rischia di travolgere il governatore della Liguria Giovanni Toti. La corruzione elettorale contestata all’esponente centrista è stabilita dall’art. 86 del…

  • Le dichiarazioni di Giorgia Meloni su Giovanni Toti

    Le dichiarazioni di Giorgia Meloni su Giovanni Toti

    Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, a Milano per l’intervista a Il giorno de La Verità, ha replicato a chi le chiedeva se fosse preoccupata per l’inchiesta ligure che ha coinvolto il presidente della Regione Liguria, Toti.Il presidente “Giovanni Toti ha detto che avrebbe letto le carte e che avrebbe dato le risposte. Aspettare quelle risposte…

  • L’inchiesta si allarga: Oggi Toti davanti ai Pm, i governatori alla gogna vittime di indagini elettorali

    L’inchiesta si allarga: Oggi Toti davanti ai Pm, i governatori alla gogna vittime di indagini elettorali

    Si allarga l’inchiesta per corruzione e corruzione elettorale della Procura di Genova sul “sistema Toti”, il presidente della Regione Liguria finito agli arresti domiciliari. I pubblici ministeri e la Gdf si accingono a studiare il materiale sequestrato nei giorni scorsi, con l’obiettivo di fare ulteriore luce su un sistema di affari, politica e presunte mazzette…

  • Scandalo a Brescia per patenti false

    Scandalo a Brescia per patenti false

    Patenti false con suggeritore da remoto per gli esami. La Polizia stradale, la Polizia provinciale e i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria tutte e tre bresciane, hanno dato il via a un’ordinanza applicativa di misura cautelare che riguarda quattro persone indagate con l’accusa di aver istituito un’associazione a delinquere con l’obiettivo di far ottenere patenti…

  • Milano, crediti fiscali inesistenti. Sequestrati 300mila euro

    Milano, crediti fiscali inesistenti. Sequestrati 300mila euro

    I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, coordinati dalla Procura della Repubblica di Monza, hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare in carcere di un soggetto e sequestrato oltre 300 mila euro per illecito utilizzo di crediti fiscali inesistenti.